Istanze disponibili all’interno dello sportello

Pagamento di diritti, oneri ed imposta di bollo

Elenco degli allegati e moduli compilabili

Elenco degli interventi disponibili nello sportello

Modulistica

.:: Copyright© Comunità Montana di Valle Trompia - All rights reserved ::.

.:: Copyright© Comunità Montana di Valle Trompia - All rights reserved ::.

Lo Sportello telematico unificato  |  Diritti e Privacy

Sistema realizzato da GLOBO srl - info@globogis.it - Viale Europa, 17/B - Treviolo - Bergamo

Attività produttiva (industriale, manifatturiera, artigianale non alimentare, ecc.)

In conformità al Decreto del Dirigente di Unità Organizzativa (Regione Lombardia) 22-11-2017, n. 14649 le PRATICHE SISMICHE continueranno a essere trasmesse ESCLUSIVAMENTE tramite lo Sportello Telematico Unificato della Valle Trompia.

Al fine di consentire l’interoperabilità con Regione Lombardia, abbiamo provveduto a implementare il ns. sistema, aggiungendo la creazione automatica di un file “.XML” a seguito del salvataggio del nuovo modello Regionale “PDF”.

Per approfondimenti sulla modalità di presentazione consulta la FAQ: Come faccio a trasmettere la documentazione per costruzioni in zona sismica tramite il portale?

Descrizione dell'attività
Cos'è: 

Attività produttiva (industriale, manifatturiera, artigianale non alimentare, ecc.)

Un imprenditore artigiano dirige personalmente, professionalmente e in qualità di titolare l'impresa artigiana. Inoltre si assume la piena responsabilità, gli oneri e i rischi della sua gestione e svolge buona parte del proprio lavoro nel processo produttivo.

Un’impresa artigiana è diretta dall'imprenditore artigiano e ha come scopo principale la produzione di beni o la prestazione di servizi. Le attività agricole, di prestazione di servizi commerciali, di intermediazione nella circolazione dei beni e di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande possono essere svolte solo se risultano accessorie all'esercizio dell'impresa.

È industriale chi svolge attività di produzione di beni di interesse economico con criterio massivo, trasformando delle materie prime in semilavorati o prodotti finiti.

Requisiti per l'esercizio dell'attività: 

Ad esclusione dei casi elencati nel paragrafo successivo, per svolgere l’attività è necessario presentare SCIA - Modello A al SUAP come previsto dall'articolo 19 della Legge 07/08/1990, n. 241.


Apertura, trasferimento o ampliamento dell'attività

Documentazione da presentare per l'inizio dell'attività, o per la modifica di sede, locali, ciclo produttivo, aspetti merceologici, ecc.

Variazione dell'attività

Documentazione da presentare per il subingresso, la sospensione, la ripresa, il cambiamento della ragione sociale dell'attività.

Cessazione dell'attività

Documentazione da presentare per la cessazione dell'attività.

Informazioni sull'istanza

Bovegno

Bovezzo

Brione

Caino

Cellatica

Collebeato

Collio

Concesio

Gardone
Val Trompia

Irma

Lodrino

Lumezzane

Marcheno

Marmentino

Nave

Ospitaletto

Pezzaze

Polaveno

Sarezzo

Tavernole
Sul Mella

Villa Carcina