Comunicare la rinuncia della concessione o nulla osta di polizia idraulica

Comunicare la rinuncia della concessione o nulla osta di polizia idraulica

Se il concessionario rinuncia alla concessione:

  • sarà impossibile riattivarla, quindi si dovrà presentare una nuova istanza, per la quale sarà avviata una nuova istruttoria
  • la concessione perde di efficacia e non sarà più possibile alcuna volturazione 
  • se il concedente chiede di demolire le opere realizzate dal concessionario, egli deve provvedere a proprie spese 
  • il concessionario deve pagare i ratei mensili del canone dall'inizio dell’anno fino alla data di presentazione della comunicazione di rinuncia, con contestuale ripristino dello stato dei luoghi.

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Ambiente
Ultimo aggiornamento: 07/04/2020 11:38.19